I prodotti

Formaggi stagionati

I migliori formaggi della Valtellina ispirati alla tradizione e tutelati dalla Denominazione di Origine Protetta: Il Bitto DOP e Il Valtellina Casera DOP. Accanto a loro il Valfontana, il Chiuro e il classico intramontabile Latteria. I nostri maestri casari si tramandano da generazioni le tecniche di lavorazione e stagionatura che danno origine a questi capolavori. Il loro sapore diventa più intenso con la maturazione e può essere esaltato dall'accostamento con i pregiati vini rossi DOCG della Valtellina.

Valtellina Casera DOP

Stagionatura minima 300 giorni

Il Valtellina Casera D.O.P. un formaggio che vanta una secolare tradizione casearia. Se stagionato oltre 300 giorni acquisisce aromi intensi e profumi che ricordano l’aria buona delle montagne da cui nasce, la sua pasta diventa gialla, friabile e consistente. E’ il meglio della produzione di Valtellina Casera, un prodotto selezionato che si affina giorno dopo giorno per un anno grazie alle cure e l’esperienza dei maestri stagionatori. Un tempo il Valtellina Casera veniva prodotto nei mesi invernali quando le mandrie, tornate dagli alpeggi, riposavano nelle stalle. Oggi è prodotto tutto l’anno. Il nome deriva da “casera”, la cantina in cui si conservano i formaggi, su assi di legno, per la stagionatura.

Condividi:
FacebookTwitterGoogle+
Caratteristiche generali

PESO

6,5 Kg ± 10%

STAGIONATURA

minimo 300 giorni

TEMPERATURA DI CONSERVAZIONE

Conservare a temperatura controllata da + 4 a + 8 °C.

ALLERGENI

latte

Caratteristiche organolettiche

SAPORE

Dolce,deciso, con una spiccata nota di frutta secca

CONSISTENZA

Media

ASPETTO

Crosta liscia edibile e non trattata. Struttura compatta, occhiatura fine e diffusa.

PASTA

Colore giallo paglierino, con sfumature ambrate

Valori nutrizionali

VALORE ENERGETICO

1693 kJ / 407 kcal


GRASSI

34,0 g (di cui saturi: 23,0 g)


CARBOIDRATI

2,0 g (di cui zuccheri: 1,0 g)


PROTEINE

30,0 g


SALE

1,5 g


Morbidi e profumati

I formaggi freschi della Latteria

I formaggi freschi da latte intero, biologico o di capra della Latteria di Chiuro. Il loro profumo ricorda i fiori di montagna. Rispettano e valorizzano la Valtellina, terra con la quale hanno un profondo legame e dalla quale proviene il latte con cui sono prodotti.