Azienda e territorio

DoppiaW e Latteria, unite dall’amore per il territorio

La passione per lo sport incontra l'amore per un territorio tutto da conoscere e da vivere: il 12...

DoppiaW e Latteria, unite dall’amore per il territorio

La passione per lo sport incontra l’amore per un territorio tutto da conoscere e da vivere: il 12 giugno si correrà la Doppia W Ultra, una gara internazionale di Ultra trail running ufficialmente inserita nel calendario CONI degli eventi e competizioni di livello agonistico e riconosciuti di preminente interesse nazionale.

Il percorso – 70 km con dislivello positivo di circa 5100 m – porta gli atleti e gli appassionati a scoprire borghi storici, passaggi mozzafiato, creste, alpeggi, boschi incantati, valli ancora selvagge. Lungo una meravigliosa rete di sentieri, sulle montagne dove Valtellina e Valposchiavo si uniscono in un’unica lettera, la W. Ecco perché la Latteria di Chiuro non poteva mancare fra gli sponsor della DoppiaW che, dopo la pausa forzata del 2020 – causa pandemia – si prepara ad accogliere oltre 200 atleti provenienti da 12 nazioni.

DoppiaW, sport e non solo

Il nastro di partenza sarà a Lovero, l’arrivo a Villa di Tirano, con tutte le misure di prevenzione anti-Covid. Il programma della DoppiaW 2021 prevede percorsi con differenti lunghezze e gradi di difficoltà: due gare agonistiche, una corsa non competitiva e una camminata aperta a tutti, che porterà i partecipanti a scoprire la bellezza delle nostre valli. Fin dalla prima edizione, infatti, l’associazione DoppiaW Asd crede fermamente nella valorizzazione del territorio. Prima e dopo la gara gli organizzatori portano avanti, insieme a gruppi di volontari, un costante ed impegnativo lavoro di recupero, pulizia, manutenzione e segnaletica di molti sentieri storici inserendoli nel percorso di gara. Il Rifugio Schiazzera, punto di riferimento per gli atleti, testimonia come questo impegno dia buoni frutti: l’afflusso di pubblico e le escursioni sono aumentate negli ultimi anni.

Una terra da scoprire

La Latteria di Chiuro è perfettamente in sintonia con questo impegno dedicato a far conoscere il territorio come merita. Crediamo infatti che questa valle abbia grandi potenzialità e sia una meta estremamente interessante per un turismo sostenibile, lento e amico dell’ambiente. Il legame con la Valtellina è da sempre un fattore cruciale per il nostro lavoro, contribuendo alla valorizzazione del territorio possiamo mostrare dove nascono i nostri prodotti e la nostra passione.

E voi, cosa aspettate a scegliere quale percorso fa per voi e ad iscrivervi?