Latte di Natale

Latte di Natale, per la commissione una scelta difficile

Sono 2757, quasi 200 in più dello scorso anno, i disegni arrivati per il concorso "Latte di...

Latte di Natale, per la commissione una scelta difficile

Sono 2757, quasi 200 in più dello scorso anno, i disegni arrivati per il concorso “Latte di Natale”. Un’iniziativa lanciata, come da tradizione, dalla Latteria di Chiuro per le scuole primarie di primo grado della provincia di Sondrio. 

Numeri decisamente inaspettati in questo 2020 caratterizzato, come tutti sappiamo, da un clima di incertezza a causa dell’emergenza sanitaria.
Un segnale chiaro di speranza e di voglia di normalità è giunto proprio dai più piccoli e dalla scuola, istituzione ormai da mesi alle prese con didattica a distanza e improvvisi e alterni obblighi di quarantena.

Grande felicità… ma ora sarà difficile!

Una notizia salutata con grandissima felicità in Latteria che proprio in questi giorni ha chiamato la commissione di esperti ora alle prese con una scelta non facile.
Quest’anno il tema su cui si sono cimentati i bambini era “Di nuovo insieme, liberi di fare e giocare… senza esclusioni”.
L’edizione 2020 dell’iniziativa è dedicata, infatti, all’associazione “Sette 17… e oltre” che dal 2013 si occupa delle problematiche che bambini e ragazzi con patologie rare e disabilità incontrano nel mondo scolastico e sociale.
Obiettivo, far crescere la sensibilità e una cultura dell’inclusione.
Il disegno del vincitore sarà stampato sul cartone del latte per tutto il mese di Natale.
Cresce l’attesa per conoscere il verdetto…continuate a seguirci per tutti gli aggiornamenti.